Massimiliano Allegri sembra destinato a essere convocato Juventus La squadra senior affida al 20enne attaccante della Next Gen Leonardo Cerri per la partita di lunedì sera contro Udinese in Serie A lo riferiscono più testate.

Lunedì la Juventus dovrà fare a meno di Dusan Vlahovic, dopo l'infortunio muscolare riportato durante la sconfitta per 1-0 Inter in campionato lo scorso fine settimana.

In assenza di Vlahovic, Arkadiusz Milik sembra destinato a tornare titolare, dopo aver scontato la squalifica contro Empoli l'ultima volta fuori. In attacco dovrebbe essere affiancato da Federico Chisea nel 3-5-2.

Resta però indisponibile anche Moise Kean, il che lascia la Juventus leggermente a corto di opzioni offensive, motivo per cui Allegri sembra pronto a consegnare la prima convocazione a Cerri.

Alto 1.98, Cerri è un centravanti imponente, uno che potrebbe fornire ad Allegri uno sbocco più diretto in attacco se la Vecchia Signora decidesse di chiamarlo in causa nella sfida con l'Udinese.

Cerri ha segnato nove gol in 43 presenze in Serie C con la squadra Next Gen della Juventus ed è stato paragonato nel profilo all'ex attaccante del Bayern Monaco e vincitore della Coppa del Mondo 2006 Luca Toni da La Gazzetta dello Sport.

A Cerri verrà consegnato il n. 45 in occasione della partita di lunedì sera alle 19.45 in cui la Juventus ospiterà l'Udinese all'Allianz Stadium.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Biglietti Collezionista di kit