Milano Secondo quanto riferito, sono interessati a negoziare un contratto di prestito con il Real Madrid per la potenziale adolescente Arda Guler, in modo simile all'eventuale contratto di prestito triennale che avevano per Brahim Diaz, secondo gli aggiornamenti di martedì pomeriggio. 

Il 18enne si è trasferito al Real Madrid in estate per un compenso di 20 milioni di euro, più fino a 10 milioni di euro in più e una clausola di vendita del 20% per il suo ex club, il Fenerbahce. 

Anche il Milan era disposto a pagare la sua clausola rescissoria l'estate scorsa, ma sono emersi alcuni problemi, uno dei quali era la (in)disponibilità di un posto per un giocatore extracomunitario nella propria rosa. 

Dato che il Milan segue già da oltre un anno i progressi di Guler, il club rimane interessato e potrebbe essere pronto a proporre un contratto di prestito al Real Madrid in estate. 

Secondo Calciomercato, che cita fonti dalla Turchia, Guler potrebbe ritrovarsi ancora più in basso nella gerarchia al Bernabeu la prossima stagione se e quando il Real accoglierà giocatori del calibro del talento brasiliano Endrick e della superstar del PSG Kylian Mbappe. 

Secondo quanto riferito, il Milan vorrebbe offrire un primo contratto di prestito stagionale, ma come nel caso di Brahim Diaz, potrebbe essere interessato a offrire a Guler un contratto temporaneo home a San Siro per diverse stagioni. 

Brahim Diaz è arrivato inizialmente in prestito stagionale dal Real Madrid nell'estate del 2020. Il Milan ha negoziato un nuovo contratto di prestito biennale l'estate successiva, che includeva anche un'opzione di acquisto, ma il giocatore alla fine è tornato nella capitale spagnola e ha firmato un nuovo contratto a lungo termine. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Biglietti Collezionista di kit