L'ex assistente di Roberto Mancini Fernando Orsi ritiene che lo stile di gioco di Simone Inzaghi sia adatto alla Premier League, ma avverte il tattico italiano che è già in un top club europeo.

Il contratto di Inzaghi con Inter si esaurisce nel giugno 2025 e secondo Tuttosport sarebbero diversi i club stranieri, soprattutto nel Premier League, hanno messo gli occhi sul tattico piacentino. Il giornale torinese menzionato Chelsea e Manchester United il Martedì.

Orsi, ex assistente di Roberto Mancini presso Lazio, che ha allenato Inzaghi allo Stadio Olimpico nei primi anni 2000, pensa che l'allenatore nerazzurro non faticherebbe ad adattarsi alla Premier League se un giorno si trasferisse in Inghilterra.

"Ha uno stile di gioco europeo e lo vedrei bene in Premier League perché è un campionato adatto al suo modo aggressivo e dinamico di vedere il calcio", ha detto mercoledì a Tuttosport a pagina 11.

“Tuttavia è già alla guida di una delle tre o quattro squadre più importanti d'Europa. Quello che hanno fatto in Champions League la scorsa stagione ha aumentato l'autostima di tutti e credo che, dopo lo scudetto, il prossimo obiettivo sarà riportare la Champions League Milano.

"Tutti pensano che il 3-5-2 sia un sistema difensivo, ma Inzaghi lo ha trasformato in un modulo offensivo", ha continuato Orsi.

“L'Inter gioca in modi diversi ed è sempre efficace. Hanno tanti bravi giocatori, ma il loro stile di gioco dimostra che ad Appiano Gentile c'è un lavoro profondo".

I Nerazzurri sono capolista della Serie A con nove punti di vantaggio Juventus, ma in caso di vittoria si sposterebbero 12 punti sopra i bianconeri Atalanta stasera a San Siro.

"E' un match point e credo che l'Inter sia più concentrata rispetto al passato", ammette Orsi.

“Lo scudetto è l'obiettivo primario di Inzaghi e della società e se dovesse battere l'Atalanta sarà difficile pensare di poter sprecare 12 punti di vantaggio e che la Juventus ne recupererà altrettanti. La stagione dell'Inter non sorprende, ma non mi aspettavo questo impatto e questo dominio. In questo momento sembrano imbattibili”.

L'Inter l'ha ha vinto 21 partite di Serie A su 25 in questa stagione, pareggiando tre e perdendo una.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Biglietti Collezionista di kit