Guglielmo Vicario è ancora in testa a un'impressionante statistica dei portieri della Premier League dopo la vittoria per 2-1 del Tottenham sul Brighton in Premier League sabato, ma altri italiani in Inghilterra non se la sono cavata altrettanto bene del primo Empoli stopper e il suo compagno di squadra Destiny Udogie.

Vicario si classifica come il miglior portiere della Premier League per xG subiti meno gol effettivi subiti ogni 90 minuti con un punteggio di +0.28. In parole povere, dei gol che Vicario dovrebbe subire, riesce a tenerli fuori più spesso di quanto non li faccia entrare.

Come spiegato dall'ex allenatore di Wycombe e QPR Gareth Ainsworth, la statistica di cui sopra dimostra che Vicario sta negando le migliori occasioni da gol, piuttosto che limitarsi a tenere fuori regolarmente tiri relativamente semplici.

Con Viacrio in porta e Udogie terzino sinistro, entrambi titolari, il Tottenham occupa le posizioni di Champions League in Premier League, al quarto posto con 47 punti in 24 partite. Si trovano a un punto dall'Aston Villa al quinto posto e cinque sopra il Manchester United al sesto.

La vittoria degli Spurs sul Brighton di Roberto De Zerbi significa che finora non hanno perso in Premier League nel 2024. L'ultima sconfitta in campionato, guarda caso, è arrivata contro la squadra di De Zerbi in trasferta all'Amex Stadium il 28 dicembre.

Altrove per gli italiani in Premier League questo fine settimana, l'Arsenal ha registrato una netta vittoria per 6-0 in casa del West Ham, ma il centrocampista azzurro Jorginho è stato lasciato in panchina da Mikel Arteta, nonostante la prestazione da migliore in campo nella vittoria per 3-1. sul Liverpool lo scorso fine settimana.

Emerson ha avuto la sfortuna di essere in campo con i colori del West Ham per tutti e sei i gol, prima di essere sostituito dopo 74 minuti. Angelo Ogbonna è stato nominato come sostituto inutilizzato da David Moyes.

Nicolo Zaniolo è tornato brevemente in campo con l'Aston Villa nella sconfitta per 2-1 contro il Manchester United, uscendo dalla panchina con tre minuti di tempo regolamentare rimasti sul cronometro. Non era stato nella squadra di Unai Emery il fine settimana precedente.

Cesare Casadei dovrebbe essere nuovamente tra i sostituti quando il Chelsea attraverserà Londra per affrontare il Crystal Palace a Selhurst Park lunedì sera. Ha fatto il suo debutto in Premier League come sostituto nella sconfitta per 4-1 contro il Liverpool due settimane fa, ma non è stato convocato per la sconfitta per 4-2 contro i Wolves lo scorso fine settimana.

A Burnley, Luca Koleosho rimane infortunato, mentre il Newcastle è, ovviamente, ancora senza Sandro Tonali mentre completa la sua squalifica stagionale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Biglietti Collezionista di kit