Milano l'attaccante Luka Jovic e Napoli il capitano Giovanni Di Lorenzo è tra i cinque giocatori di Serie A che sono stati squalificati dopo la conclusione della 25esima giornata di campionato in Italia nel fine settimana.

Jovic è stato espulso al 4' del secondo tempo della partita persa 2-XNUMX dal Milan contro il Monza domenica per aver alzato le braccia ed essere entrato in contatto con il difensore centrale del Monza Armando Izzo.

Jovic è stato il più duramente punito dal giudice sportivo Gerardo Mastrandrea e dalla sua squadra. Gli è stata assegnata una squalifica di due giornate, che lo esclude dalle partite importanti contro il Milan Atalanta ed Lazio Nelle prossime settimane.

Il difensore centrale del Lecce Martin Pongracic è stato l'unico altro giocatore ad essere espulso in Serie A questo fine settimana. Sconterà una partita di squalifica dopo aver ricevuto due cartellini gialli nella sconfitta per 2-0 contro Torino il venerdì sera.

Di Lorenzo è uno dei tre giocatori che salteranno anche la prossima partita per accumulo di cartellini gialli.

Dopo il pareggio per 1-1 con Genova, Di Lorenzo ha raccolto cinque cartellini per la stagione 2023-24. Adesso gli salterà il viaggio verso Cagliari nel fine settimana.

Lo stesso vale sia per Patrick Dorgu del Lecce che per Emmanuel Gyasi del Empoli, contro il quale dovrà saltare le partite Inter ed Sassuolo rispettivamente.

Il ds della Lazio Angelo Mariano Fabiani dovrà scontare un'interdizione dallo stadio fino al 20 marzo per il suo comportamento 'minaccioso' nei confronti dell'arbitro durante e dopo la sconfitta per 2-1 contro i Bologna.

Roma, Juventus, Udinese, Frosinone e Hellas Verona hanno tutti ricevuto multe minori relative al comportamento dei tifosi sugli spalti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Biglietti Collezionista di kit