Secondo quanto riferito in Italia, Lazio hanno accettato un'offerta di 3 milioni di euro da parte del Besiktas per vendere il loro capitano e attaccante Ciro Immobile.

Il prezzo richiesto originale era stato fino a 10 milioni di euro, ieri sera è sceso a 5 milioni di euro e Sky Sport Italia ora suggerisce che l'accordo è stato concluso per soli 3 milioni di euro.

Si sostiene che Immobile lo abbia aiutato a superare il limite accettando uno stipendio più basso se ciò significava garantire che il trasferimento andasse a buon fine.

Immobile voleva il trasferimento del Besiktas

Il 34enne era cresciuto sempre più inquieto allo Stadio Olimpico, frustrato dal fatto che alcuni fan si siano rivoltati contro di lui dopo così tanti anni di ottime prestazioni e lealtà.

Il suo attuale contratto sarebbe dovuto durare fino a giugno 2026 ed è arrivato dal Siviglia nell'estate del 2016, quindi parte dopo otto anni alla Roma.

Immobile ha giocato 340 partite ufficiali con i Biancocelesti, segnando 207 gol e fornendo 54 assist.

Ieri avrebbe dovuto sostenere le visite mediche pre-campionato e non si è presentato, confermando la sua volontà di forzare il trasferimento in Turchia.

2 pensieri su "Secondo quanto riferito, la Lazio accetterebbe un'offerta da 3 milioni del Besiktas per Immobile"
  1. Se è vero e se ne va mi dispiace ma non posso dire assolutamente nulla di negativo su Ciro, è una leggenda vivente per noi laziali e devo ringraziarlo di cuore per tutto quello che ha fatto.

    Grande Ciro Ti auguro tutto il meglio e di realizzare qualcosa di bello con il Besiktas!

  2. Avrebbe potuto venderlo alla Saudi Pro League la scorsa stagione per molto di più, ora si accontenta di 3 milioni. Bel lavoro Lotito. Tristi trattative e triste fine della sua carriera Lazio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *