Ibrahimovic: "Giroud è un vincitore"

Zlatan Ibrahimovic sapeva benissimo che il suo Milano compagno di squadra Olivier Giroud sarebbe l'uomo stella per la Francia ai Mondiali. "È un vincitore."

Giroud inizialmente non sarebbe stato nemmeno convocato in Qatar, ma si è guadagnato il posto con la vittoria dello scudetto al Milan e poi è stato promosso a prima scelta dopo Karim Benzemal'infortunio.

Alla domanda prima dell'inizio del torneo se Giroud dovesse essere nella nazionale francese, Ibra non ha avuto dubbi.

“Sì, perché è un vincente. È una persona seria. Non è un giocatore che segnerà 40 gol a stagione, ma porterà qualcosa alla squadra che gli altri non fanno.

“Perché non è in campo per sé, ma per gli altri”.

Ibrahimovic aveva anche detto in un'altra intervista che Giroud sarebbe stato il capocannoniere del Qatar e l'uomo del torneo.

La Francia affronterà l'Inghilterra nei quarti di finale questo fine settimana.